Sport

Snowboard: come iniziare? Ecco 5 consigli

Lo snowboard è una sfida entusiasmante. Scivolare giù, graffiando la neve in equilibrio sulla tua tavola, mentre l’aria ti scorre sul viso: è una sensazione meravigliosa.

Imparare a fare snowboard è davvero divertente e la montagna, con le sue piste innevate, è un luogo affascinante: un invito a lasciarsi trasportare dallo spirito d’avventura.

Non puoi, però, lanciarti allo sbaraglio: tutto il tuo entusiasmo rischia di sfociare in un’esperienza scoraggiante, se non sai come approcciarti al meglio.

Ti serve qualche suggerimento pratico: ecco 5 consigli per iniziare a fare snowboard.

Come fare snowboard: 5 consigli per principianti

Quando impari a fare snowboard alcuni suggerimenti posso aiutarti a rendere più piacevole la tua esperienza, per vivere il tuo primo giorno in montagna nel modo più divertente possibile. E chissà, lo snowboard potrebbe davvero essere la tua grande passione.

#1 Come andare sullo snowboard: sei Regular o Goofy?

Regular e Goofy sono le prime parole che dovrai imparare e si riferiscono al senso di marcia che terrai sulla tavola. Infatti, quando andrai a noleggiare il tuo snowboard, ti chiederanno se sei Regular, ovvero tieni avanti il piede sinistro, oppure Goofy, se tieni avanti il piede destro.

Considerato che non sei mai salito su uno snowboard, ti starai chiedendo come capire se sei Regular o Goofy. Niente di più facile.

Il test più famoso è quello della spinta. Chiedi a un tuo amico di mettersi dietro di te e darti una bella spinta, quando meno te lo aspetti: il piede che metterai davanti, per evitare di cadere, sarà anche quello che terrai davanti quando salirai sul tuo snowboard.

In alternativa, posizionati davanti a una scala e, da fermo, inizia a salire. Il piede che muoverai per primo sarà quello che, attenzione, terrai dietro.

#2 Fai almeno una lezione con un maestro

Imparare a fare snowboard da un amico potrebbe sembrarti una buona idea (senza dubbio economica). Tuttavia, è importante iniziare nel modo migliore ed evitare di assumere posizioni scorrette: il rischio è che diventino abitudini difficili da cambiare e possano compromettere le tue abilità sulla tavola.

Per un principiante, prendere qualche lezione da un istruttore esperto è vitale. Può spiegarti le basi, insegnarti la posizione giusta da mantenere e a fare ogni cosa nell’ordine logico corretto, aiutandoti ad alimentare la fiducia nelle tue capacità. Tutti possono conquistare la montagna cavalcando il loro snowboard, ma ognuno alla propria velocità.

#3 Scegli l’attrezzatura per snowboarder adeguata

Nulla ti rovinerà la giornata sulla neve più velocemente di un’attrezzatura non adatta a te. Le tavole da snowboard non sono tutte uguali: alcune hanno profili che le rendono più adatte ai principianti, per permetterti di manovrarle con facilità. Ti consentono di imparare senza trasformare la tua prima esperienza in un incubo.

Quando stai per iniziare vuoi sentirti stabile sulla tavola, perché mantenere l’equilibrio ti dà sicurezza e agevola il tuo apprendimento. Quindi, fatti consigliare dal tuo istruttore, o da chi ti noleggerà la tavola, per scegliere lo snowboard adatto ai principianti. Avrà un impatto significativo sulla velocità della tua progressione nel diventare un bravo snowboarder.

Anche scarponi e attacchi per principianti hanno particolari specifiche che li rendono più adatti ad assistere lo snowboarder alle prime armi. Per questo, all’inizio, non spendere soldi in attrezzature, ma noleggiale e acquisisci esperienza: in un secondo momento potrai acquistare l’attrezzatura da snowboard più adatta a te.

snowboard-come-iniziare
Come iniziare a fare snowboard: 5 consigli utili

#4 Assicurati di avere l’abbigliamento snowboard adatto

Avere diversi strati di vestiti, sotto a una giacca rigonfia, ti renderà difficile muoverti, mentre fai degli esercizi con il tuo snowboard. Sei alle prime armi e sarai già titubante, tutti quegli strati di vestiti renderanno i tuoi movimenti ancora più impacciati.

Scegliere l’abbigliamento da snowboard più adatto è, quindi, fondamentale. Quello che ti serve è una felpa, non di cotone, e una giacca leggera, ma impermeabile e traspirante. Tralascia gli indumenti di cotone, perché tendono ad assorbire il sudore e finiranno per congelare: sentirai ancora più freddo. Al limite, tieni una felpa di cotone nel tuo zaino, per quando avrai smesso di fare snowboard o nel caso la temperatura scenda ulteriormente.

#5 Fai snowboard in sicurezza

L’incoscienza non paga mai. Le statistiche parlano chiaro: gli infortuni sono più numerosi tra gli snowboarder rispetto a chi pratica lo sci. L’importante è esserne consapevoli e adoperarsi per preservare la propria incolumità.

Casco e pararapolsi sono due accessori da considerare indispensabili per la tua sicurezza: un piccolo prezzo da pagare per preservare ciò che non ha prezzo. Ti proteggeranno dai possibili traumi che possono verificarsi quando cadi con lo snowboard, specialmente quando sei agli inizi e ancora non sai bene come muoverti.

Oltre al casco e ai parapolsi esistono altre protezioni, come ginocchiere, parastinchi, paraschiena, ecc. Abbi cura della tua salute, per divertirti e andare sullo snowboard in sicurezza.

Snowboard: divertimento e passione

Indossa l’abbigliamento giusto e trova un bravo istruttore che possa insegnarti le basi e consigliarti l’attrezzatura giusta per te.

Non avere fretta, prenditi i tuoi spazi in pista e concentrati sull’apprendimento delle tecniche di base: imparare a fare snowboard non è così complicato, hai solo bisogno di costanza e allenamento.

Finirai per sbattere il sedere sulla neve molte volte, ma non ti preoccupare, fa parte del gioco! Ricorda che la prima regola dello snowboard è divertirsi. Quindi, porta il tuo sorriso sulla tavola e continua a provare.

Se vuoi conoscere nuovi posti dove poterti cimentare con lo snowboard, leggi l’articolo del nostro blog con alcune tra le 10 migliori località sciistiche in Italia.

persona che attiva un contratto

Attiva ora
la tua fornitura
Bastano solo
2 minuti